Mese: ottobre 2017

“Il manifesto del libero lettore” di Alessandro Piperno

“Un grido di gioia, un’invocazione al capriccio, alla voluttà, ma anche all’indolenza e all’insubordinazione: perché leggere è un vizio, mica una virtù; diritto, intima necessità, non certo un obbligo istituzionale.” “L’idea è semplice: per leggere romanzi e per scriverne, non c’è strumenti più prezioso della libertà.”…

Lacerano la pelle

  Lacerano la pelle quelle frasi ripetute in coro, come fossero una lama che affonda lentamente nelle membra. Provocano dolore quelle parole scagliate, come fossero sassi che colpiscono un corpo già martoriato. Crudeli, spietate, quelle lettere in fila feriscono più di qualsiasi altra punizione, e mentre…